Certificazioni

 Da sempre Agrifoodnet Scarl ha investito sulla qualità credendo in diversi sistemi Internazionali di standardizzazione.

– Un’impresa dotata di certificazione ISO 9001 dimostra di essere dotata di un modello di qualità gestionale in grado di soddisfare le esigenze del cliente, dei fornitori e (non meno importante) dei dipendenti.Una simile garanzia certifica l’impegno dell’azienda a promuovere l’eccellenza e rappresenta un biglietto da visita di tutto rispetto.

– Lo standard ISO 14001 (tradotto in italiano nella UNI EN ISO 14001:2004)  non è obbligatorio, ma è frutto della scelta volontaria dell’azienda/organizzazione che decide di stabilire/attuare/mantenere attivo/migliorare un proprio sistema di gestione ambientale. È inoltre importante notare come la certificazione ISO 14001 stia a dimostrare che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.

-La norma SA 8000 (Social Accountability), standard internazionale elaborato nel 1997 dall’ente americano SAI, contiene nove requisiti sociali orientati all’incremento della capacità competitiva di quelle organizzazioni che volontariamente forniscono garanzia di eticità della propria filiera produttiva e del proprio ciclo produttivo.Tale garanzia si esplica nella valutazione di conformità del sistema di responsabilità sociale attuato da un’organizzazione ai requisiti della norma SA8000 visibile attraverso la certificazione rilasciata da una terza parte indipendente con un meccanismo analogo a quello utilizzato per i sistemi di gestione per la qualità secondo le norme UNI EN ISO serie 9000 o di gestione ambientale secondo le norme UNI EN ISO serie 14000.

  • Iter Certificativi
  • Storico certificazioni

Maps